Home

Un Nuovo modo di fare Turismo

Tigullio Trekking nasce per promuovere il turismo lento, il trekking, l’arte del “Cammino” e le attività outdoor nel nostro bel Golfo del Tigullio e del suo entroterra. Nello specifico vede la luce per far conoscere il “Cammino ad anello tra Monti, Mare e Borghi” diviso in 5 tappe che attraversano toccando i comuni di: Chiavari, Zoagli, Rapallo, Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure. Il progetto è ideato in collaborazione con Biotigullio5Terre l’unica e vera Bottega Online del Tigullio e delle Cinque Terre.

Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi

I famosi 65 Km. ad anello che chiunque dovrebbe, almeno una volta nella vita, percorrere in tutto relax ed in totale spensieratezza.

cammino nel tigullio trekking

Cammino nel Tigullio tra Monti Mare e Borghi

Il Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi è un'iniziativa ideata e promossa da BioTigullio5Terre, il portale del Tigullio e delle Cinque Terre, assieme a Tigullio Trekking. Si tratta di una vacanza all'insegna del turismo lento, del turismo che non crea impatto ambientale, del turismo green attento e rispettoso ...
Cammino nel Tigullio tappa n. 1 Chiavari Montallegro

Tappa 1 – Cammino nel Tigullio da Chiavari a Montallegro

Profilo Altimetrico Descrizione Sintetica della Tappa 1 del Cammino nel Tigullio Nella tappa 1 del Cammino nel Tigullio, si sale da 0 m. s.l.m. di Chiavari ai 612 m. s.l.m. del Santuario N.S. di Montallegro. Si attraversa Chiavari via passeggiata a mare. Si svalica attraverso la carrozzabile, la ferrovia, si ...
Cammino nel Tigullio tappa n. 2 Montallegro Chignero

Tappa 2 – Cammino nel Tigullio da Montallegro a Sant’Andrea di Foggia

Profilo Altimetrico Descrizione Sintetica della Tappa 2 del Cammino del Tigullio (da valutare con moltissima attenzione o evitare in caso di pioggia) Nella Tappa 2 del Cammino nel Tigullio, dai 612 m. s.l.m. si scende ai 599 del Passo della Crocetta per poi toccare i 774 m. s.l.m. del Monte ...
Cammino nel Tigullio tappa n. 3 Chignero San Lorenzo della Costa

Tappa 3 – Cammino nel Tigullio da Sant’Andrea di Foggia a San Lorenzo della Costa

Profilo Altimetrico Descrizione Sintetica della Tappa 3 del Cammino nel Tigullio Nella tappa 3 del Cammino nel Tigullio, se abbiamo continuato la tappa di ieri fino a San Pietro di Novella, il nostro percorso ora riparte da QUI (clicca sul link per procedere oltre). Altrimenti.... Si scende dai 101 m ...

Cammino Religioso nel Tigullio

Le tracce seguenti sono un complemento storico e di fede per conoscere meglio ciò che si andrà a visitare nel Cammino nel Tigullio. Una lettura che sicuramente non può mancare nella testa e nel cuore di ogni buon pellegrino.

cammino religioso in liguria cattedrale chiavari e santuario montallegro

Cammino Religioso in Liguria tra Storia Tradizioni e Folklore Tappa 1

Il Cammino Religioso in Liguria, è un itinerario ad anello con partenza ed arrivo a Chiavari. Il cammino si snoda su circa 65 Km di strade, sentieri e vie e lo si percorre comodamente in ...
monte manico del lume e monte pegge

Cammino Religioso in Liguria tra Storia Tradizioni e Folklore Tappa 2

Passo della Crocetta La seconda tappa del Cammino Religioso in Liguria investe una tipica visione del territorio ligure collinare con zone coltivate e ampie aree volte alla macchia mediterranea. Da qui spesso è visibile il ...
cammino religioso in liguria valle christi e lazzaretto di bana

Cammino Religioso in Liguria tra Storia Tradizioni e Folklore Tappa 3

San Pietro di Novella Nella terza tappa del Cammino Religioso in Liguria, ci troviamo presto, lasciando Sant'Andrea di Foggia, presso la Chiesa di San Pietro di Novella che si trova nel Comune di Rapallo nell'omonima ...

Cosa posso vedere lungo il Cammino nel Tigullio?

Nella prima tappa potrai vedere lo storico Santuario di Nostra Signora delle Grazie, il Monte Anchetta con il suoi straordinari panorami sul mare di Levante, la Cappella della Madonetta, il Monte Castello ed infine il Santuario di Nostra Signora di Montallegro. Nella seconda tappa, raggiungerai le due vette più alte di questa porzione di Tigullio: il Monte Pegge 774m. s.l.m. ed il Manico del Lume 801m. s.l.m., infine raggiungerai i due bei borghi rurali di Chignero 380m. s.l.m. e Sant’Andrea di Foggia. Nella terza tappa incontrerai, strada facendo, la Chiesa di San Pietro di Novella, lo storico Lazzaretto (di Bana, anno 1450), la Chiesa secolare di San Michele Arcangelo, La Chiesa Millenaria di Ruta, la Madonna del clacson (nel tunnel di Ruta di Camogli). Nella quarta tappa vedrai il magnifico borgo di San Fruttuoso di Camogli con le sue acque limpide ed immacolate, dopo una suggestiva attraversata a bordo del traghetto (collegamento San Fruttuoso – Portofino € 9.50 a persona), potrai vedere il borgo di Portofino con il suo sobrio sfarzo e la storica piazzetta dei pescatori, il borgo marinaro di Paraggi ed infine la bella cittadina turistica di Santa Margherita Ligure. Nella quinta tappa potrai godere del magnifico scorcio del borgo di San Michele di Pagana con la sua chiesa secolare che ospita l’affresco de ‘Il Crocifisso di Antoon van Dyck’, e non solo, da vedere sono le sue magnifiche spiagge. Arriverai a Rapallo con il suo bel centro storico ed il suo famoso castello (Le carceri), a seguire il grazioso borgo marinaro di Zoagli con le sue due splendide passeggiate a mare. E poi ancora le frazioni di San Pietro di Rovereto e di Sant’Andrea di Rovereto. Infine far nuovamente ritorno in quel di Chiavari, da cui sei partito cinque giorni or sono. Se non l’avete vista, Chiavari in quanto sede vescovile ha una magnifica cattedrale ed un centro storico davvero unico, molto simile a quello di Pisa.

Di cosa si tratta il Camino nel Tigullio?

Il Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi si tratta di un percorso ad anello di circa 65Km. che si sviluppa e si compone di Cinque Tappe. La prima con partenza da Chiavari ed arrivo a Nostra Signora di Montallegro 612m. s.l.m. La seconda con partenza da Montallegro ed arrivo a Sant’Andrea di Foggia. La terza con partenza da Sant’Andrea di Foggia ed arrivo nel Parco del Monte di Portofino. La quarta dal Monte di Portofino a Santa Margherita Ligure. La quinta da Santa Margherita Ligure a Chiavari.

Il periodo migliore per effettuare il Cammino nel Tigullio?

Ti trovi nella ridente Riviera Ligure di Levante, e quindi i mesi che offrono una migliore fruibilità per effettuare il Cammino sono molti, da: aprile, maggio, giugno e poi ancora, settembre ed ottobre. Quindi, almeno cinque mesi effettivi dover poter beneficiare del fresco dei monti e del calore del mare. Le strutture in loco ti aspettano per offrirti la migliore esperienza possibile di una vacanza alternativa.

Posso organizzarmi da solo il Cammino nel Tigullio?

Lo staff di Tigullio Trekking è a tua completa disposizione per aiutarti ad organizzare il tuo Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi indicandoti le strutture convenzionate, i luoghi da non perdere, dove poter fare acquisti o fare esperienze di gusto e di territorio. Il Cammino può essere vissuto, in struttura, in tenda, in b&b o in mezza pensione. A tua disposizione ci saranno le tracce GPS e una guida digitale che ti invieremo al momento della partenza. I prezzi che ti indichiamo sono gli stessi che le strutture faranno a te. Noi siamo qui solo per agevolare la tua vacanza.

Quanto mi costa il Cammino nel Tigullio?

Il Cammino nel Tigullio di per se non ha un costo. Ovviamente, dovendo percorrere ben 65Km. avrai bisogno di alcune strutture di appoggio che ti forniscano una piazza per la tenda, dei servizi con dell’acqua potabile e magari calda. Inoltre ci sono strutture che offrono il pernotto al riparo e con servizio di prima colazione. Per chi invece se la vuole vivere con comodità, c’è anche la possibilità di usufruire del servizio in mezza pensione gustando le prelibatezze locali assieme ad un bicchiere di buon vino contadino. Il nostro staff, familiare (mamma Barbara, papà Massimiliano con gli aiutanti Gaia ed Emanuele), è qui per aiutarti a scegliere le opzioni che più ti aggradano.

Milena Musitelli
Milena Musitelli
2024-05-27
Grazie a Barbara e Massimiliano che sono gli organizzatori del Tigullio Trekking, abbiamo scoperto un angolo meraviglioso della Liguria tra monti e mare .Molto utile il servizio del trasporto zaini . Grazie di questa bellissima esperienza che ci ha arricchito l'anima il corpo e la mente.
Paola Martinelli
Paola Martinelli
2024-05-01
Abbiamo conosciuto Tigullio Trekking navigando in internet e ci ha colpito il cammino del Tigullio. Abbiamo contattato Barbara che ai è rivelata davvero eccezionale. Affidarsi e fidarsi di lei nell'organizzazione del cammino è stata la scelta migliore. Ottima la scelta dei luoghi del pernotto, davvero persone squisite...non potevamo chiedere di meglio. La fatica sì è fatta sentire, lo zaino si fa sentire...ma la bellezza dei luoghi riempie gli occhi ed il cuore. Staccare ogni tanto dalla frenesia e trovarsi qui, aiuta. Grazie di cuore a Barbara e alla sua famiglia.
Anna Bellangero
Anna Bellangero
2024-04-20
Io e mio marito ci siamo avvalsi dei servizi offerti da Tigullio Trekking per percorrere il cammino del Tigullio. Sicuramente il valore aggiunto per noi imprescindibile è stato il trasporto zaini e il booking delle strutture. Il cammino è piuttosto impegnativo e poterlo percorrere senza peso sulle spalle e senza doversi preoccupare di contattare alberghi e ristoranti rende più piacevole e appagante l'esperienza. Abbiamo optato per la soluzione 4 tappe e 4 notti , trascorrendo la prima notte a Chiavari , la seconda a Montallegro, la terza all'agriturismo Monte ai margini del parco di Portofino e la quarta a Santa Margherita. Scelta perfetta che comprende un giusto mix di "mondanità" e di isolamento e buon bilanciamento dei Km da percorrere . Assolutamente imperdibili le notti a Montallegro (Albergo del Pellegrino, unici ospiti in una sera di primavera in bassa stagione, con una vista mozzafiato dalla camera e una cena al tramonto sotto il pergolato) e al Monte di Portofino ( anche qui unici ospiti di una allegra famiglia titolare di una azienda agricola fuori dal tempo e incredibilmente lontana dalla vicinissima mondanità di Portofino). Il santuario di sera , in completa solitudine e silenzio , è un'esperienza da vivere, così come l'allegra compagnia della famiglia e dei commensali della piccola sala da pranzo dell'agriturismo il Monte. Molto accoglienti e confortevoli anche le strutture di Chiavari ( BB piccolo borgo) e Santa Margherita (albergo Annabella) e molto gentili tutti gli albergatori con cui Barbara ha scelto di collaborare. Tutto questo non è scontato in Liguria, come ben sa di chi, come noi, frequenta la regione da molti anni. Non spendo parole per descrivere i luoghi, perchè le foto parlano da sè e non ci sono aggettivi appropriati per descrivere tanta bellezza, bisogna viverla. Attraversare a piedi i luoghi che solitamente percorriamo in auto alla disperata ricerca di un parcheggio, ammirare tra le foglie del bosco quell'azzurro del mare ,che troppe volte abbiamo faticosamente intravisto tra tante... troppe file di ombrelloni, apprezzare la genuinità della semplice cucina dell'entroterra in posti fuori dal tempo, come il ristorante il Galletto sul Monte Anchetta ,spendendo meno che in un fast food, sono esperienze che ripagano dalla fatica del cammino e rigenerano corpo e spirito . Il sole e la brezza hanno accompagnato il nostro cammino, insieme al profumo dei glicini e delle ginestre e la mareggiata ha fermato i traghetti, regalandoci una visita di San Fruttuoso senza turisti ( con bar e ristoranti chiusi). Per i sentieri abbiamo fatto tesoro delle descrizioni che ci ha fornito Barbara e abbiamo fatto qualche variante per evitare il più possibile l'asfalto, seguendo le tracce costruite a tavolino a casa e le indicazioni trovate sui sentieri ( un po' variegate... ma ci sta, non essendo un percorso costruito ex novo) e ci siamo attardati per visitare chiese, vicoli e monumenti dei borghi che abbiamo attraversato.... alla fine i KM percorsi sono stati circa 75. Non ci resta che ringraziare Tigullio Trekking per averci supportato in questo bellissimo viaggio. Cosa manca per la quinta stella? Un app specifica con le tracce gpx e qualche "segno"/"adesivo" in più (dove si può) lungo il percorso.
Luca Realdon
Luca Realdon
2024-01-07
Conosciamo Tigullio trekking in un occasione poco dinamica, il cenone di Capodanno. Non serve commentare il programma, comunque ben riuscito (meteo a parte… ma non dipende da loro), ;-) , ma condividere il fatto che in questa esperienza abbiamo avuto la fortuna di incontrare bellissime persone entusiaste del loro operato, ed orgogliose di far conoscere a noi “cittadini”, le piccole preziose realtà di questa bella terra. Liguria, conosciuta e frequentata per il mare, offre a chi si vuole avvicinare con curiosità e rispetto, un’entroterra ricco di persone e realtà di eccellenza, non solo in campo enogastronomico / turistico, ma sopratutto a livello umano. Complimenti al Ristorante Toni il Profeta a Carasco che ci ha accolto con il gusto della semplicità, Grazie a Daniele, colonna portante della Azienda Vinicola La Ricolla , nel Comune di Ne, che ci ha fatto gustare sapori dimenticati nella loro genuinità, Michela del B&B Rivarola con la sua ospitalità raffinata ma casalinga nel contempo, grazie allo staff dell’Agriturismo Villa Rosa, sempre nel comune di Ne, che ci ha imbandito un cenone a 7 stelle con prodotti a km. 0 cucinati con la cura delle nostre mamme. Grazie infine agli indispensabili Barbara, Luca, Massimiliano di Tigullio Trekking, che hanno organizzato e collegato ogni cosa. P.S. Del cammino del minatore, camminata prevista prima del cenone, grazie a Luca per il suo indomito impegno, ma visto il clima indegno.. commento un’altra volta!! Scuse sentite per avere confuso il nome di Emanuele..
Stefania Andreotti
Stefania Andreotti
2024-01-04
Ciao Barbara buonasera, ti volevo fare i complimenti a te ed alla tua bella famiglia da parte del gruppo livornese, per aver trascorso un bellissimo Capodanno nella Val Gravegna. Ieri abbiamo fatto in autonomia l'escursione del Minatore e devo dire che ho trovato un percorso bellissimo nella natura incontrastata della valle. A tal proposito ,ti volevo far presente che un piccolo tratto del sentiero, e precisamente da Visagna per andare a Reppia, è molto sporco pieno di rovi , tronchi di albero che ostruiscono il piccolo tratto che conduce sulla strada, ti consiglio di controllarlo e metterlo in sicurezza. Per il resto posti incantevoli
alessianissimova
alessianissimova
2023-10-15
È stata davvero una bella esperienza a partecipare nella prima edizione della gara non competitiva "Hard monte Zatta sky". Dopo aver fatto il percorso non molto facile ci è stato offerto il ristoro a base dei prodotti alimentari locali dei sapori davvero speciali. Ringraziamo molto gli organizzatori che sono stati gentilissimi e simpaticissimi. Sicuramente ci rivedremo anche per la prossima manifestazione sportiva.
Leonardo Barletti
Leonardo Barletti
2023-10-06
Bellissimo cammino o, con panorami, e uoghi da vedere. Ben segnalato e ben organizzato. Percorso quest'anno a settembre. Ottime le strutture ricettive. Grazie al team organizzatore. #quellidiunacerta
Laura
Laura
2023-09-13
Un viaggio meraviglioso in esplorazione della natura e di se stessi. Si attraversano paesaggi e percorsi molto diversi ma uniti dal filo dell'amore per le cose belle. La guida e i preziosi consigli di Barbara sono fondamentali per la buona riuscita del cammino, seguendo con attenzione le indicazioni non si può sbagliare! Le due T azzurre ti accompagnano e ti rassicurano lungo tutto il percorso. Un cammino talmente bello che ti rimane nel cuore per sempre e non sei triste perché è finito, perché torni a casa arricchito dalla bellezza dei luoghi e delle persone incontrate, e sai che tornerai in questi luoghi meravigliosi. Chi ama camminare non può perdersi questo spettacolo!
Rosaria Zaccaro
Rosaria Zaccaro
2023-09-11
Ringrazio di cuore Barbara per aver reso speciale questo mio primo cammino... E per giunta in solitaria! Ho visto posti fantastici e scorci da togliere il fiato. Mi sono avventurata in boschi e situazioni a me nuove, ma con un'adrenalina fortissima. Tutto organizzato nei minimi dettagli e Barbara super paziente (nella seconda tappa ho avuto un pochino di difficoltà, ma non mi sono persa d'animo). Cammino splendido, sopra le mie aspettative. Continuate così!

Itinerari a piedi o in bici di una o più giornate

Di seguito alcuni magnifici itinerari ad anello e non, tra il Tigullio e gli entroterra, che tutti gli amanti del trekking e della bici dovrebbero aver la possibilità di percorrere.

cammino di colombo a genova

Cammino di Colombo

Benvenuti nella Genova più autentica, dove storia, arte, cultura e passione si fondono in un'esperienza unica: il Cammino di Colombo. Questo affascinante itinerario di Urban Trekking ad anello Vi condurrà attraverso i luoghi più suggestivi ...
anello della faggeta monte zatta passo del bocco

Anello faggeta Monte Zatta

Tigullio Trekking e BioTigullio5Terre hanno il piacere di presentare a tutto il pubblico di affezionati, l'Anello della Faggeta del Monte Zatta 1.404 m. s.l.m. dalle cui pendici affacciate sul Mar Ligure a 950 m. s.l.m ...
Il Piccolo Cammino ad Anello nel Tigullio tra Monti Mare e Borghi

Piccolo Cammino ad anello nel Tigullio tra Monti Mare e Borghi

Il Piccolo Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi è un breve itinerario ad anello di circa 30 Km con partenza ed arrivo a Chiavari. Il tracciato è suddiviso in 2 comode Tappe che ...
sentiero antico cammino del minatore val graveglia

Antico Cammino del Minatore in Val Graveglia

Ci troviamo in alta Val Graveglia a Corte di Reppia circa 550 m. s.l.m. Da questo affascinante borgo che ospita il museo mineralogico e svetta la storica Chiesa di Sant'Apollinare inizierà il nostro Cammino seguendo ...
anello dei borghi incantati della val graveglia

Anello per MTB dei Borghi Incantati della Val Graveglia

Come arrivare al punto di partenza Itinerario Anello dei Borghi incantato della Val Graveglia Da Spezia: A12 Uscita Lavagna: seguire in direzione di San Salvatore di Cogorno >> Ne >> Conscenti, qui al bivio a ...
grande anello monte zatta val graveglia valle sturla val di vara

Grande anello per MTB del Monte Zatta tra Val Graveglia Valle Sturla e Val di Vara

Come arrivare al punto di partenza del Grande Anello dello Zatta tra le Valli: Graveglia, Sturla e Vara Da Spezia: A12 Uscita Lavagna: seguire in direzione di San Salvatore di Cogorno >> Ne >> Conscenti, ...

Una lista delle Nostre proposte d’Esperienza

Ecco come come possiamo farVi vivere e scoprire il territorio: attraverso un approccio lento e rispettoso di quelle che sono le sue peculiarità. Qui di seguito troverete quello che fa per Voi. E se non c’è chiedetecelo che saremo ben lieti di aiuatarVi ad organizzare la Vostra Vacanza Slow!

Seconda Edizione Marcia del Minatore Val Graveglia

Marcia del Minatore

Tigullio Trekking e BioTigullio5Terre assieme al Comune di Ne hanno il piacere di presentare a tutto il pubblico di affezionati, la seconda edizione della manifestazione ludico-sportiva non competitiva, denominata 'Marcia del Minatore' che si terrà ...
capodanno estate 2024

Capodanno d’Estate nel Tigullio

Scoprite la Nuova Esperienza Estiva nel Tigullio, Il Capodanno d'Estate sul Monte di Portofino. Cari amici ed amiche di Tigullio Trekking e BioTigullio5Terre, il 13, 14, 15 di agosto Vi invitiamo a vivere un'avventura unica ...
Capodanno del Minatore

Capodanno del Minatore 2024

Tigullio Trekking e BioTigullio5Terre hanno il piacere di presentare a tutto il pubblico di amiche ed amici la Seconda Edizione del Capodanno del Minatore in Val Graveglia - GE. Dopo il grande successo dell'edizione passata ...
Monte Zatta Sky Val Graveglia

Monte Zatta Sky

Tigullio Trekking, Stai Fuori e Break Bike, con il patrocinio del Comune di Ne, Varese Ligure, Parco Regionale Aveto, Una Montagna di Accoglienza, Liguria Together e CSEN, hanno il piacere di presentare a tutto il ...
esperienza del minatore val graveglia val di vara

Esperienza del Minatore tra Val Graveglia e Val di Vara

L'Esperienza del Minatore tra le Valli Graveglia (Tigullio GE) e Vara (Cinque Terre SP) è una chicca studiata da Tigullio Trekking per chi ama e desidera stare all'aria aperta, in movimento, a contatto con la ...
esperienza vacanza discovery val graveglia in MTB

Esperienza Discovery MTB Val Graveglia Val di Vara e Valle Sturla

Discovery MTB Val Graveglia è un'Esperienza di Vacanza in soluzione mezza pensione o in soluzione b&b di 2gg/1nt pensata da Tigullio Trekking per gli amanti della MTB e delle attività outdoor che amano il Mare ...
Il Piccolo Cammino ad Anello nel Tigullio tra Monti Mare e Borghi

Esperienza Piccolo Cammino ad anello nel Tigullio tra Monti Mare e Borghi

Il Piccolo Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi è il fratello minore del Cammino nel Tigullio diviso in 5 Tappe e su 65 Km. Il Piccolo Cammino è un breve itinerario ad anello ...
azienda agricola vitivinicola cornice sesta godano val di vara cinque terre

Esperienza in Vigna Vivi Vigna nel Tigullio e alle Cinque Terre

L'Esperienza in vigna 'Vivi Vigna' è pensata per chi desidera approfondire la conoscenza enologica e vitivinicola delle Aziende Agricole del Tigullio, delle Cinque Terre e dei loro entroterra. La Filosofia di quest'esperienza è quella di ...
esperienza estate slow cammino nel tigullio

Esperienza Estate Slow 5 giorni 4 notti

L'Esperienza 'Estate Slow' è pensata per chi desidera percorrere il Cammino nel Tigullio tra Monti, Mare e Borghi in tutta la sua interezza (5 giorni / 4 notti) usufruendo del massimo comfort disponibile, soprattutto nel ...

Assaggia il Territorio con BioTigullio5Terre

Acquista solo sul nostro negozio il buonissimo ‘Pesto Genovese’
uva vermentino
Acquista solo sul nostro negozio il buonissimo ‘Vino Vermentino del Tigullio’
olio oliva del tigullio
Acquista solo sul nostro negozio il fragrante ‘Olio della Riviera Ligure di Levante’